Hai una domanda?
Messaggio inviato Chiudi

CORSO AVANZATO BARTENDER

Il Corso avanzato bartender vuole essere un upgrade rispetto a ciò che vengono insegnate nuove tecniche di composizione da sperimentare per i tuoi cocktails e apprenderai delle valide nozioni per gestire al meglio il tuo locale.
10 students Iscritto
0
0 recensioni
  • Descrizione
corso-avanzato-bartender-flairtender_03
DI CHE COSA TRATTA IL CORSO?

Il Corso avanzato bartender vuole essere un upgrade rispetto a ciò che viene insegnato nel Corso base. Dopo un breve ripasso di quanto imparato nel precedente modulo imparerai nuove tecniche di composizione da sperimentare per i tuoi cocktails e apprenderai delle valide nozioni per gestire al meglio il tuo locale. In più scoprirai cos’è l’ice carving, come si ottiene un ghiaccio perfettamente trasparente e come il ghiaccio può essere utilizzato in modo scenografico per ottenere un cocktail da urlo!

A CHI È RIVOLTO?

Il corso è riservato a chi ha già frequentato il Corso base bartender.

Quanto dura?

Il corso si sviluppa in 20 ore ripartite su 5 giorni con orari serali o pomeridiani dal lunedì al venerdì.

  • Orario serale: dal lunedì al venerdì dalle 20 alle 24.
  • Orario diurno: dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 18.
DOVE SI SVOLGE?

Nella nostra sede di Padova: 400 mq dedicati interamente alla formazione del mondo bar a 360°: cocktail, caffetteria, flairtending, food, bar manager!

Qui da noi potrai trovare tutte le ultime novità e imparare a conoscere e sfruttare i trend del momento  nel mondo del bartending!

ARGOMENTI DEL CORSO:

Noi di Flairtender crediamo che sia fondamentale, in questo ambito, sviluppare la formazione soprattutto per quanto riguarda la pratica. In questo modo l’allievo apprende al meglio tutti gli argomenti ed è per questo motivo che, da 20 anni, tutti i nostri corsi si suddividono in un 70% di parte pratica e un 30% di parte teorica. Per garantire questa percentuale di pratica, non superiamo mai il numero di 10 partecipanti a corso.

PRATICA

  • Ripasso delle nozioni pratiche apprese nel Corso base bartender.
  • Il jigger: come si utilizza e come si è evoluto nella storia recente del bartending.
  • Ice carving: come creare il ghiaccio completamente trasparente e come lavorarlo al meglio.
  • Craft flair e working flair: come emozionare il tuo cliente con movimenti spettacolari.
  • Nuove tecniche di composizione: Throwing, Dry Shake e Frozen.
  • Metodi estrattivi: Syphon, Cold Brew.
  • La scelta del ghiaccio: quale tipologia di ghiaccio utilizzare in base al drink che vuoi comporre.
  • Il grande ritorno: l’albume nelle ricette cocktail!
  • I cocktail IBA: spiegazione dei grandi classici e le loro rivisitazioni in chiave moderna.
  • I Punch: storia, preparazione ed assaggi.
  • Realizzazione di ricette cocktail: con i migliori liquori e distillati dal mondo. Dagli aperitivi di tendenza ai classici intramontabili, i cocktail per il dopo cena, le ricette di moda e ovviamente gli analcolici. Per ogni ricetta andremo ad analizzare il gusto, l’orario perfetto per poterla proporre, il bicchiere, la guarnizione, la tecnica di preparazione e l’abbinamento con il food.
  • Simulazione di ordini multipli: questo esercizio è una parte molto importante del corso e consente di replicare al meglio il lavoro del bar. Come corsista, infatti, imparerai le modalità per preparare molte ricette in pochi secondi!

TEORIA

  • Ripasso delle nozioni teoriche apprese nel Corso base bartender.
  • Ottimizzare il lavoro: l’uso di check list di apertura e di chiusura del locale; le procedure corrette per non commettere errori e lavorare al meglio. Imparerai come costruire la tua check list e riproporla nel locale.
  • Gestione del magazzino: come organizzare al meglio gli spazi lavorativi per avere sempre sotto controllo il magazzino. Carico e scarico giornaliero di liquori, distillati, frutta, bibite analcoliche, bibite alcoliche, provviste alimentari.
  • Gestione dei flussi di acquisto e di vendita: carichi, scarichi e piccole indicazioni per ottimizzare i tuoi ordini.
  • Come interfacciarsi con i fornitori di beverage & food: capirai le strategie di acquisto per abbattere i costi di gestione.
  • I cocktails e le loro famiglie: dai grandi classici alle rivisitazioni moderne, come organizzare la tua drink list e come memorizzare al meglio tutte le tue ricette in pochi passi.
  • Analisi delle tecniche di composizione classiche: le macro famiglie dei cocktail classici e trasformazioni delle parti in millilitri, centilitri e once.

INFORMAZIONI UTILI

Ad ogni corsista verrà fornita una dispensa didattica con tutti gli argomenti e le ricette dei cocktails trattati durante il corso. Inoltre verrà rilasciato un attestato riconosciuto dall’Ente Bilaterale del Veneto e Friuli-Venezia Giulia che certifica le competenze acquisite durante il corso.

QUESTO MODULO PREVEDE UN ESAME FINALE

Iscriviti al corso

Compila i dati richiesti e sarai contattato per maggiori dettagli